Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner presti il consenso all’uso di tutti i cookie.

28B67E7E 7840 4455 B3D5 D4BE967CA91C

Il 15 aprile è partito un nuovo progetto con lo scopo di regalare un momento di svago e relax ai piccoli pazienti del policlinico pediatrico Gaslini e alle loro famiglie. E a dare il via ufficialmente al progetto è stato un evento carico di adrenalina, nato dall’incontro della titolare del Mare Hotel Pervinca Tiranini con il campione di freestyle motocross Vanni Oddera e dalla comune voglia di dedicare tempo e passione all’impegno sociale: una giornata a bordo di potenti Jeep su un percorso off-road ricavato sulla spiaggia privata dell’hotel savonese. 

1BADCFAA 719A 4AAB BBAE DD9BB86452B0

L’evento di domenica 15 aprile, che ha segnato la partenza del progetto Maremoto, organizzato con il coinvolgimento di Ma-Fra e FCA Autonomy/Jeep Italia, si è composto di due diverse esperienze: un test-drive dedicato a persone disabili (in collaborazione con l’Unità Spinale Unipolare dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure) per provare le vetture Jeep Autonomy in condizioni off road, ed un giro del circuito dedicato ai bambini del Gaslini a bordo di vetture Jeep con un pilota professionista. Circa 40 piccoli ospiti dell’ospedale genovese hanno potuto così uscire dall’ordinaria degenza e vivere una giornata di svago.

3EF16DAD 5323 4A62 9D68 79D003119477

L’intuizione della mototerapia creata in questi anni da Vanni Oddera ha lanciato un messaggio straordinario: tutto è possibile a tutti. Naturalmente prendendo le dovute cautele. Il concetto si prefigge di far vivere esperienze “forti” come cavalcare una moto da cross. Ma perché non estendere il progetto ad altre esperienze legate al mondo dei motori? Nasce così l’idea: regalare emozioni a bordo di una Jeep. “Per una volta anche persone affette da disabilità hanno potuto guidare e divertirsi su un vero percorso off-road: un evento dove tutti hanno potuto essere ‘uguali’ sulle macchine e divertirsi – spiega Vanni Oddera – sono stati coinvolti anche i bimbi del Gaslini, che hanno potuto trascorrere una giornata al mare respirando aria pulita e nel contempo ‘sgommare’ su macchine potenti. Un’iniezione di adrenalina, una delle classiche giornate che vivo io quotidianamente.

C2207AC3 F1B5 4A89 AB67 73BB337B931B

Per me sono diventate comuni, ma so che sono speciali: per questo le voglio condividere con gli altri”. Il Rotary Club Savona ha partecipato occupandosi di trasportare i ragazzi ed i loro accompagnatori dal Gaslini al Mare Hotel e ritorno.

6057C3FD C592 47B7 8756 BCF2F4DEA9D5

23844407 1508179655933632 3900709190149153534 n
Mercoledì 22 Novembre ore 8.30 Palazzo della Sibilla – Priamar di Savona, si è tenuto il Seminario per gli studenti delle scuole Superiori “Guida Sicura” organizzato dal nostro Club con il patrocinio del Comune di Savona ed in collaborazione con la Polizia Stradale di Savona e l’Asl 2. 
pubblico
Davanti ad oltre 250 ragazzi degli ultimi due anni delle scuole superiori sono intervenuti Giorgio Sogno, Presidente del Rotary Club di Savona, Ilaria Caprioglio, Sindaco di Savona, Attilio Ingrassia, Questore di Savona, Deborha Montenero, Comandante Provinciale Polizia Stradale, Sergio Garbarino, Medico Capo della Polizia di Stato, Pierluca Colace, Medico di Savona Soccorso e Simona Panunzio, Infermiera di Savona Soccorso.
sindaco.ridotta
Scopo dell'incontro è stato quello di sensibilizzare i ragazzi neopatentati e patentandi sulla sicurezza stradale.
Massaggio cardiaco 1511372787 79.61.198.44
L'iniziativa del Rotary Club Savona è alla sua nona edizione.
Loc.001
Come ormai da tradizione il Rotary Club di Savona ha organizzato un service in aiuto alle attività della locale Comunità di Sant’Egidio di Savona. In particolar modo collabora nella promozione del Pranzo di Natale a favore dei meno abbienti (senza fissa dimora, anziani, famiglie in difficoltà).Tale evento , organizzato dalla S. Egidio da circa 25 anni, permette ad oltre 150 persone un pranzo natalizio in clima familiare compresa la consegna di pacchi dono utili e personalizzati. Grazie alle attività di un gruppo di Signore ed Amiche del Rotary Club il giorno di Santa Lucia, 13 dicembre, in Piazza Sisto IV sarà allestito un gazebo per la raccolta di offerte a favore della Sant’Egidio.
24959023 1528347393916858 289104699029272794 o
Verranno proposte ceramiche artistiche che il socio onorario Giorgio Moiso ha appositamente realizzato per l’evento; artista che ha dimostrato ancora una volta di essere uomo di grande generosità mostrando particolare sensibilità verso le attività del Club e delle Associazioni di volontariato. Le socie ed amiche del Club, oltre i tradizionali addobbi natalizi di delicata fattura, offriranno una serie di bottiglie di “vino chinato di Natale” rese ancora più invitanti da un gradevole addobbo. Anche la savonese Mery Larghero, l’artista” che fa parlare le pietre.” ha messo a disposizione alcune Sue composizioni su ceramica. Alla organizzazione ed effettuazione della benefica raccolta partecipano attivamente i giovani del Rotaract Club Savona ed i volontari della locale Comunita’ di S.Egidio.
WhatsApp Image 2017 10 31 at 14.08.45

Giovedì 16 Novembre Multisala Diana a Savona ore 20.30, proiezione del film “The Broken Key” del regista Luis Nero.
L’appuntamento fa parte degli eventi organizzati dal Distretto Rotary 2032 per il found raising in favore del Progetto End Polio Now.
I biglietti saranno disponibili presso la bilgietteria del Cinema. 

Riunioni

Quando
Tutti i giovedì, ore 20.15

Dove
Hotel NH Savona Darsena
Via Agostino Chiodo, 9
17100 - Savona

Dal 15/06 al 30/09
Ristorante Villa Noli
loc. Santuario, Savona